martedì 31 maggio 2011

Sono liberi

Backyard portrait 9 by Phil Kneen(www.philkneen.com)
Backyard portrait 9 a photo by Phil Kneen on Flickr.
Subito dopo "potete fare meno chiasso, per piacere", la frase che pronuncio più spesso nelle mie classi - o perlomeno, quella che cerco di dire più spesso - è "voi siete liberi".

Ho due ragioni per farlo.

La prima è per compensare l'impressione, che certi miei colleghi invece pervicacemente rafforzano, che la scuola non sia altro che un enorme apparato volto a cancellare le libertà dei ragazzi.

La seconda è per costringermi a dar seguito alla mia affermazione: dopo aver proclamato la loro libertà, poi la devo rispettare per davvero.
Related Posts with Thumbnails