lunedì 2 febbraio 2009

Benvenuto!

Come avete visto, da oggi non sono più sola a portare avanti questo blog: d'ora in poi lo scriverà assieme a me il mio fraterno amico Vincenzo Papa. Lui stesso si presenterà più avanti; per ora dico soltanto che la nostra vecchia amicizia ritrovata ha avuto un guizzo in più quando abbiamo scoperto di condividere la passione per il nostro lavoro (lui insegna matematica e scienze alle medie da vent'anni). Da qui all'idea di condividere il blog, il passo è stato breve.

Tempo fa leggevo un blog - su tutt'altro tema - portato avanti da due amici del sud degli Stati Uniti, Thursday Night Gumbo: si chiama così perchè tutti i giovedì sera questi due amici si trovano assieme a cena, mangiano la loro pietanza preferita (gumbo, appunto), e chiacchierano a distesa di ciò che li appassiona. Il tutto viene poi condiviso dall'uno o l'altro nel loro blog, che porta il seguente sottotitolo, che ho sempre trovato affascinante: Solitary blogging is as horrible as solitary drinking. Bloggare da soli è orribile quanto bere da soli.

Iniziando ad assaporare il piacere di un blogging non più solitary, rivolgo il più lieto benvenuto a Vincenzo e lo ringrazio di aver voluto condividere con me questa piccola avventura.
Related Posts with Thumbnails